WECONOMY

WECONOMY

WECONOMY

WECONOMY

Chi divide perde, chi condivide vince.

Dal 2010 la piattaforma culturale dedicata all'innovazione collaborativa.
Un ecosistema aperto al confronto e alla collaborazione tra le imprese. Rigorosamente 'made in Logotel'.
Qui una selezione di articoli, tutti gli altri su www.weconomy.it.

People who share, win!

Since 2010 the cultural website dedicated to collaborative innovation. A system where to debate and collaborate. Made in Logotel. Here a selection of articles.
See the others on www.weconomy.it.

Celui qui divise perd, celui qui partage gagne

Depuis 2010 la plateforme culturelle dédiée à l'innovation collaborative. Un écosystème ouvert à la comparaison et à la collaboration entre les entreprises. Rigoureusement 'Made in logotel' Ici une sélection d'articles, tous les autres sur www.weconomy.it.
L’aritmetica delle (em)opzioni

L’aritmetica delle (em)opzioni

Weconomy

Weconomy 29 Febbraio 2016 Nell'articolo tratto dal Quaderno Making Weconomy #9, Matteo Camurani, Communication Manager & Content Designer di Logotel, parla dell'importanza di generare e riconoscere quelle alternative che potranno effettivamente creare valore condiviso.

L'inflazione collaborativa

L'inflazione collaborativa

Weconomy

Weconomy 19 Febbraio 2016 Collaborazione: è solo una questione di moda? La collaborazione è fine o mezzo? Cristina Favini - Strategist e Manager of Design di Logotel - approfondisce alcuni rischi della collaborazione fatta senza progettazione, ma solo “perché la fanno tutti”.

Un direttore d’orchestra e consapevolezza condivisa per fare scelte di squadra

Un direttore d’orchestra e consapevolezza condivisa per fare scelte di squadra

Weconomy

Weconomy 10 Febbraio 2016 Non sempre le scelte si possono fare da soli. Dialogare e avere coscienza delle priorità di ciascuno aiuta a coordinare meglio una squadra, anche durante un'emergenza. Su weconomy.it un estratto video dell'intervista con il dott. Chiara su questo tema.

Quando la “persona al centro” è una questione vitale

Quando la “persona al centro” è una questione vitale

Weconomy

Weconomy 13 Gennaio 2016 Utente o persona? Priorità o urgenza? Domande ricorrenti, ma quali scelte prendere quando c'è in ballo una vita? Dal Quaderno #9 di Weconomy, il Dott. Chiara, A.O. Niguarda, ci parla di come si organizzano le emergenze in corsia.

Il paradosso della scelta continua: pillola rossa o pillola blu

Il paradosso della scelta continua: pillola rossa o pillola blu

Weconomy

Weconomy 17 Dicembre 2015 Cosa vuol dire davvero scegliere? E chi è responsabilizzato davvero a farlo? E quali sono i passi consequenziali di una scelta? In quest'articolo introduciamo il tema del nuovo Quaderno Weconomy.

Online il nuovo Quaderno Weconomy #9

Online il nuovo Quaderno Weconomy #9

Weconomy

Weconomy 14 Dicembre 2015 Si intitola "OOPS, OR, OK, il paradosso della scelta continua" ed esplora i 3 passaggi che l’impresa collaborativa deve affrontare per riuscire in un processo d’innovazione continuato e consistente.

Ne(X)Twork FAQs: dialogo immaginario sul futuro interattivo del lavoro

Ne(X)Twork FAQs: dialogo immaginario sul futuro interattivo del lavoro

Weconomy

Weconomy 23 Novembre 2015 In attesa del quaderno#9 di WECONOMY, in uscita prossimamente e caratterizzato dalla lettera "O" del nuovo alfabeto per l’impresa collaborativa, ecco una serie di domande&risposte intorno al tema del lavoro: sempre più connesso, sempre più collaborativo.

Se comunicare vuol dire agire

Se comunicare vuol dire agire

Weconomy

Weconomy 02 Ottobre 2015 Quanto e in che modo il linguaggio che usiamo influenza l'ambiente in cui viviamo? E come lo trasforma?

L’importanza del design all’interno delle aziende

L’importanza del design all’interno delle aziende

Weconomy

Weconomy 25 Settembre 2015 Ecco perché il design è sempre più cruciale nelle aziende. Anche nelle aziende non design-oriented.

L'immaginazione: la skill più importante del business

L'immaginazione: la skill più importante del business

Weconomy

Weconomy 01 Settembre 2015 Si parla tanto di vision e di anticipazione senza pensare che questa è già insita nell'uomo. E quanto la capacità di immaginare conta nelle imprese collaborative?

I trucchi del Community Manager

I trucchi del Community Manager

Weconomy

Weconomy 14 Luglio 2015 Come far vivere e prosperare una Community grazie al Community Building, la metodologia di design con cui progettiamo reti fisiche e digitali.

Cos'è il noi collettivo e perché non possiamo farne a meno

Cos'è il noi collettivo e perché non possiamo farne a meno

Weconomy

Weconomy 13 Luglio 2015 Dal "dilemma del prigioniero", nota teoria dei giochi al libro di Margaret Gilbert, una riflessione su cosa intendiamo quando parliamo del soggetto "noi".

SCROLL TO TOP