Enel Energia: e-Goodlife

Enel Energia: e-Goodlife 14 Giugno 2017

Enel Energia: e-Goodlife

 

COSA

e-goodlife è il nuovo servizio di smart home di Enel Energia progettato e sviluppato per offrire ai Clienti finali del mercato consumer un ecosistema integrato di soluzioni innovative che portino impatti concreti nella vita quotidiana.
e-goodlife permette di tenere sotto controllo la casa e i consumi, risparmiare tempo ed energie e godere di una maggior tranquillità non solo nel contesto domestico.

 

ESIGENZA DEL CLIENTE

Il progetto si inserisce all’interno della più ampia strategia di Enel Energia che recentemente ha visto la multiservice italiana ampliare la propria offerta con servizi innovativi di qualità e valore nell’ambito della vita quotidiana. In casa e oltre. 

 

RISPOSTA LOGOTEL

La soluzione B2C di smart home, un mix unico di servizi e tecnologia abilitante, è stata sviluppata in 18 mesi di collaborazione, durante i quali Logotel ha supportato il team di Enel Energia e i suoi partner tecnologici nelle diverse fasi di progetto: dall’analisi delle esigenze dei Clienti alla definizione del concept, dall’integrazione dei partner commerciali alla progettazione dell’interfaccia utente.

Il processo è partito dalla ricerca dei needs dei Clienti Finali identificati per costruire un sistema che risponda in modo tangibile a bisogni reali e concreti, si è sviluppato nella progettazione del concept e del sistema di valori, fino al delivery di un primo pilota dell’applicazione di smart home. Il primo test condotto da Enel Energia su più di 400 Clienti ha permesso di migliorare la soluzione grazie ai feedback raccolti, sia qualitativi (interviste) sia quantitativi (analytics) e infine di co-progettare la soluzione lanciata sul mercato a fine 2016. Durante il 2017 sono state sviluppate nuove funzionalità legate all’integrazione con prodotti e servizi di smart home: e-goodlife è un ecosistema dinamico in continua crescita.

 

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il core del nuovo sistema e-goodlife ruota attorno a tre aree principali:
• il monitoraggio dei consumi energetici
• la protezione e il controllo a distanza della propria casa
• l’accesso a servizi aggiuntivi con vantaggi dedicati

Il tutto è legato da una logica di gamification grazie alla quale il Cliente viene premiato in base agli obiettivi raggiunge. 

e-goodlife è quindi un hub di servizi, un sistema che integra in modo semplice e intuitivo device tecnologici come sensori per la sicurezza, webcam, smartplug, trasformandoli in veri e propri servizi personalizzabili: i Clienti finali possono ad esempio decidere quando essere avvisati con notifiche dell’apertura di una finestra, far accendere la luce dell’ingresso quando si apre la porta di casa, o guardare attraverso la webcam se i figli sono rientrati da scuola. E ancora, con e-goodlife basta un semplice click per gestire gli elettrodomestici a distanza, proteggere la casa anche quando si è fuori casa e risparmiare tempo grazie al servizio di spesa online.

Il sistema è stato co-sviluppato attraverso metodologie di service design tenendo come punto centrale della progettazione le persone, gli utilizzatori, sia nella definizione del concept e nella scelta dei servizi che costituiscono il core value, sia nella progettazione della user experience del touch point principale di servizio: l’app.
e-goodlife, sviluppato in collaborazione con Enel Energia, crea impatti reali nella quotidianità e libera le risorse più preziose: il tempo e la serenità.

 

IL PROGETTO IN CIFRE 

18 mesi di co-progettazione

3 versioni incrementali sviluppate

400 Clienti finali hanno testato i prototipi realizzati prima del lancio

2 touchpoint principali di utilizzo del sistema: app per smartphone e tablet

 

SCROLL TO TOP