MILAN DESIGN WEEK

MILAN DESIGN WEEK

MILAN DESIGN WEEK

MILAN DESIGN WEEK

BLACKOUT POETRY… CANCELLATURE E POESIA MADE IN LOGOTEL

BLACKOUT POETRY… CANCELLATURE E POESIA MADE IN LOGOTEL 24 Maggio 2016

Poetry, la mostra organizzata da Logotel per la MDW2016, ha messo alla prova la creatività dei suoi visitatori attraverso delle sessioni di blackout poetry. Scopriamo insieme di che cosa si tratta.

BLACKOUT POETRY… CANCELLATURE E POESIA MADE IN LOGOTEL

 

Per lasciare emergere ciò che è davvero importante, a volte è necessario fare una selezione e lasciare da parte tutto il resto.

La mostra POETRY – 21 words for…, in scena dal 12 al 17 aprile 2016 nella nostra sede di via Ventura 15 per la Milan Design Week, ha cercato di porre l’attenzione su un focus specifico: l’importanza del recupero della componente originale e poetica del progetto, per evitare l’appiattimento dei contenuti e sfuggire all’omologazione.
Oltre ai 21 progetti di design esposti, ci ha aiutato a immergerci nella materia la blackout poetry, una forma di scrittura artistica che crea nuovi significati a partire da un testo pre-esistente, cancellando le parole in eccesso per noi, agendo per sottrazione.
Per farvi un’idea di come poter realizzare una blackout poetry, eccovi un esempio:

 

 

Logotel ha organizzato in collaborazione con la casa editrice indipendente BOLO Paper delle sessioni di blackout poetry dedicate ai visitatori della mostra: dai più grandi ai più piccini, tutti si sono divertiti a sporcarsi le mani con pennarelli, colla, timbri e pennelli, per sfogare il proprio estro creativo, strappando pagine da libri e riviste senza provare sensi di colpa. Solo altissima concentrazione, per far emergere nuovo senso partendo da un testo già scritto, cancellando le parole di troppo.

Potete addentrarvi nella blackout poetry e scoprire di più sulle sue origini, grazie al nostro art director Gianluca Alderuccio:

 

 

 

Tutti i 608 pezzi unici realizzati dai visitatori della mostra sono stati caricati in una gallery su un Tumblr dedicato e sono visibili su:

www.designpoetry.tumblr.com

Dalla raccolta delle blackout poetry più belle, sono state create da BOLO Paper anche sei fanzine. A breve pubblicheremo sui nostri canali social delle chicche tratte da questa collezione. Per non perdervele, seguiteci su:

Facebook: Logotel Horizon
Twitter: Logotel Horizon
Instagram: Logotel Horizon

 

SCROLL TO TOP