NEWS

NEWS

NEWS

NEWS

Trainer interno: un ruolo chiave in azienda

Trainer interno: un ruolo chiave in azienda 04 Dicembre 2017

Come riprogettare questa professione nelle imprese in trasformazione? Ce ne parla Maria Grazia Gasparoni, Manager of Education Logotel, nella sua video-intervista

Trainer interno: un ruolo chiave in azienda

Logotel | Training

 

Viviamo un contesto in perenne cambiamento, in cui i tempi rapidi e le complessità odierne impongono nuove sfide alle imprese. Nascono sempre più progetti di change management, il ruolo delle risorse umane sta evolvendo, le funzioni aziendali si riorganizzano, le professioni vengono ridisegnate.  Anche nella formazione c’è aria nuova e la modalità del blended learning – che combina corsi in aula all’online e/o al mobile - è solo il primo passo di una trasformazione in cui anche i luoghi e i tempi stanno diventando ibridi.

Oggi non parliamo più solo di “formazione”, ma di apprendimento, di sfide personali e collettive. L’attenzione a un’experience disegnata su misura per le persone è perciò cruciale.
La formazione è distribuita, l’apprendimento non può che essere continuo in aziende dove convivono generazioni diverse, portatrici di valore con modalità differenti ma anche di diverse esigenze e aspettative.
Come ingaggiamo quindi le persone per fare cose “vecchie” e nuove in modo nuovo o in percorsi più ampi di change? Come creiamo per loro esperienze uniche e preziose? Come far esprimere e amplificare le loro potenzialità?
Come alternare momenti di formazione continua a incontri fisici progettati insieme a figure che supportino la crescita delle persone in modalità esperienziale?

Il percorso “Train the trainer” è una delle risposte di Logotel a queste nuove urgenze che hanno bisogno di nuovi “snodi” in azienda, attivatori, persone motivate, formate per accompagnare percorsi di cambiamento, per portare stimoli ma anche per diffondere con efficacia ed efficienza “i cosa, i come e i perché” dell’azienda.
Questo percorso intenso è pensato e progettato per supportare sia trainer già formati che vogliono arricchire le loro competenze, sia persone che, con expertise e ruoli diversi, vengono scelti dalle aziende per questo ruolo, quello di trainer interno, sempre più strategico.

“Penso che il motto di queste persone debba essere Be Ready”, dice Maria Grazia Gasparoni, Manager of Education Logotel, che come impresa si occupa ogni giorno di progettare sistemi di formazione per supportare la crescita delle persone.
Come mai queste figure hanno bisogno di essere “sempre pronte”?
Scoprilo nel video.

 

 

SCROLL TO TOP