NEWS

NEWS

NEWS

NEWS

2014: quest’anno per Logotel it’s Thinkin’ Time…

2014: quest’anno per Logotel it’s Thinkin’ Time… 21 Febbraio 2014

3 giorni in cui Logotel esce dalla sua sede di Milano per tirare le fila dell’anno passato e inaugurare ufficialmente quello nuovo.

2014: quest’anno per Logotel it’s Thinkin’ Time…

Febbraio è tradizionalmente mese di kick-off per la nostra service design company: 3 giorni in cui Logotel esce dalla sua sede di Milano per prendersi un momento per tirare le fila sull’anno passato e inaugurare ufficialmente quello nuovo.

Location prescelta per quest’anno è stata la Toscana: il borgo medievale di Artimino (PO) ma soprattutto la città di Firenze, teatro nella giornata di venerdì 7 di un grande urban gaming partecipativo che ha coinvolto le nostre 120 Persone per le strade della città dei Medici e sui social networks (vedere l’hashtag #logotel2014 per tutti i tweet e le foto più divertenti).

Animazione a parte, il kickoff Logotel è soprattutto l’occasione per lanciare un payoff, un “mantra”, un messaggio-chiave che dà la cifra progettuale dei 12 mesi che abbiamo davanti: dopo il “Make Change Happen” del 2013 , per citare solo l’ultimo, questo è l’anno del “ThinkinTime”.

Think-in-time come “pensare in tempo”, in un’era di iper-accelerazione delle trasformazioni come quella che stiamo vivendo, ma anche (soprattutto) “thinkin’ time” come invito a ritagliarsi momenti di pensiero e riflessione al di fuori degli alibi e degli schemi pre-costituiti.

Dal “subire il tempo”, variabile cruciale di tanti progetti, al “(ri)prendersi il tempo” con protagonismo: un concetto-chiave sul quale, d’altra parte, lavorerà anche la prossima mostra-evento Logotel per la Milano Design Week di aprile, Timescapes.

 

SCROLL TO TOP